Le 5 Qualità per Vivere in Armonia

Fluidità

 Significa sapersi adattare a qualunque sfida la vita ci ponga di fronte.

Essere come l’acqua nel suo fluire perenne; l’acqua scorre, si insinua, trova sempre una strada, aggira ogni ostacolo che incontra; non si può né reprimere, né comprimere e, anche qualora venga arginata o contenuta, ha sempre una propria energia cinetica.

Non a caso l’acqua è l’elemento base della natura; noi stessi siamo per la maggior parte composti di acqua.

Paure, sensi di colpa, ansia, insicurezze, bisogno di controllo: sono tutti elementi che bloccano il fluire della nostra energia, ci rendono rigidi, a volte persino paralizzati!

Se osserviamo con attenzione, l’acqua nel suo viaggio sceglie sempre il percorso più semplice o quello dove incontra minor resistenza; noi invece molto spesso ci complichiamo la vita perdendoci in percorsi assurdi che a volte ci intestardiamo a voler seguire, sprecando così tantissime energie.

Sensibilità

Sensibilità significa accorgerci di quanto accade intorno a noi, per imparare ad essere ricettivi, per poter captare tutti quei segnali che la vita ci trasmette e che noi siamo troppo occupati e distratti per poter recepire!

 Coltivare la propria sensibilità significa imparare ad usare al massimo delle nostre potenzialità tutti i nostri sensi, compreso il sesto senso, cioè quella voce dell’intuito che ci guida nella vita.

Vuol dire allenare una visione dell’esistenza così profonda e radicata, matura e consapevole, da poter elaborare ogni volta nuove risposte alle sfide che ci vengono incontro, spostandole su un livello più alto, spirituale.

Vuol dire saper ricercare in ogni cosa, in ogni evento, in ogni accadimento il significato riposto, l’occasione per una evoluzione ed elevazione.

Essere sensibili significa rimanere vigili, presenti, attenti, significa guardare le cose sotto tutti i punti di vista, girare loro attorno e scovarne i lati nascosti.

Libertà

Significa permetterci di esprimere la nostra vera natura.

Libertà non intesa come avere una vita priva di doveri o impegni, in cui si può fare tutto quello che si vuole, ma libertà intesa come concedersi la possibilità di essere ciò che si è, sempre.

!Libertà intesa come rispetto per sé stessi, delle proprie percezioni, del proprio intuito, dei propri ideali, dei propri principi, del proprio sentire!

Essere liberi vuol dire eliminare le mille maschere che ogni giorno indossiamo per apparire, per paura del giudizio, per essere accettati o ben voluti, per non essere abbandonati, per compiacere.

Vuol dire scrollarsi di dosso le convenzioni e le credenze che non ci appartengono e che ci soffocano; vuol dire costruire rapporti autentici con gli altri attraverso i quali possiamo mostrare realmente noi stessi.

Essere liberi significa seguire sempre i propri sentimenti, ascoltare la propria anima ed esprimere la propria essenza.

La conquista di questo tipo di libertà ci permetterà di concederla anche agli altri, senza giudizio alcuno.

Apertura della mente

Ci consente di acquisire saggezza.

Noi siamo esseri illimitati e una volta che abbiamo compreso ed accettato questo possiamo permetterci di rimanere aperti a ogni esperienza, pensiero, pratica o teoria, per poi discernere quale vogliamo fare nostra, accettando ciò che risuona con la nostra essenza.

Oltre alla mente, dobbiamo essere capaci di aprire il cuore per dare respiro alla propria anima; ciò significa entrare in una dimensione di complicità rispetto al mondo, significa permettere all’amore illimitato di permeare ogni nostro istante, ogni nostra esperienza, ogni nostro incontro, ogni nostro gesto.

.L’amore è l’unica vera forza trasformatrice di cui disponiamo, è ciò che ci può permettere di superare la fase in cui ci sentiamo vittime, la fase dell’accusa e ci introduce in una dimensione dove siamo innamorati senza motivo di noi stessi, della vita, della natura, delle persone che ci circondano perché tutto diviene meravigliosa espressione del miracolo dell’esistenza.

Meditazione

La meditazione è fondamentale se si vuole allontanare lo stress in modo naturale.

E non è tutto, allevia i sintomi di ansia e depressione che sono effetti collaterali dello stress, e migliora le prestazioni professionali (stimola concentrazione). Quindi? Yoga e tai ma anche meditazione trascendentale chi sono discipline eccellenti per le donne, perché aiutano anche ad attenuare i disturbi ormonali.

Translate »