Quarzo Neve: Ritrova allegria

Oggi con grande piacere vi parlo del quarzo latteo su richiesta di una lettrice di Astrologia divina. Questo minerale è conosciuto anche come quarzo neve o quarzo latte.

Il colore bianco viene dato dalla presenza di bolle liquide, che il quarzo ha dalla nascita dello stesso. Più inclusioni vi sono al suo interno, maggiore è l’effetto latte di questa pietra affascinante. Non viene utilizzato in gioielleria proprio a causa di queste infiltrazioni anche se sono interessanti da vedere e da ammirare, sono molto più richiesti il cristallo di rocca e l’ametista rispetto a questa varietà di quarzo, estratto principalmente in Brasile, Messico e Stati Uniti.

A chi è rivolto il quarzo latteo?

Tra le mani di nuovo un quarzo dal sistema cristallino trigonale, consiglio a tutti di indossare un ciondolo di quarzo latteo, possibilmente all’altezza del cuore, 4 chakra, quando è aperto ed equilibrato ne beneficiano la nostra generosità, l’apertura verso gli altri e l’empatia. E’ una pietra capace di riequilibrare e portare ordine interiormente, allentando molte tensioni che impediscono di vedere concretamente davanti a se.

E’ una pietra molto femminile, ma paradossalmente consiglio di indossarla soprattutto agli uomini che non riescono ad accettare la componente femminile del proprio essere. “ognuno di noi ha due componenti femminile e maschile, accettarli tutte e due vuol dire evolversi ad un livello spirituale elevato, accettarsi ed essere accettati” Molti infatti tendono a farsi guidare poco dai sentimenti, impedendo così al proprio lato sensibile di emergere. Il quarzo latteo porta equilibrio anche in questo senso.

Proprietà del quarzo latteo

Il quarzo neve ha tante buone proprietà dal punto di vista della cristalloterapia. Le sue vibrazioni sono spettacolari! E’ una pietra che induce al rilassamento, “espandendo l’universo a situazioni pià ampie e maggiormente percepibili”, quindi vi consiglio molto di utilizzarla anche in meditazione.

Benefici per il corpo

A livello fisico il quarzo neve sembra che rafforzi le ossa, i denti, le vertebre e in generale l’assorbimento del calcio. ” è anche un quarzo interessante perchè allevia le inquietudini ritrovando spensieratezza e allegria“, E’ la pietra perfetta da indossare nel periodo dell’allattamento. Nei trattamenti di cristalloterapia viene utilizzato anche per bloccare le infiammazioni.

Translate »