Chiodi di Garofano per lenire il mal di denti

I chiodi di garofano e il loro utilizzo per sedare il mal di denti appartengono alla tradizione popolare di molti popoli.


Quando mancavano le conoscenze in campo odontoiatrico per lenire dolori da carie, ma anche infiammazioni gengivali venivano utilizzati i chiodi di garofano, da succhiare o posizionare addirittura il più possibile a contatto con la parte dolente.

Cosa sono i chiodi Garofano?

Cosa sono i chiodi di garofano? Sono i bocciolini essiccati di Eugenia, una pianta della famiglia delle Myrtaceae.
Vantano proprietà analgesiche grazie alla forte presenza di eugenolo, l’olio essenziale dei fiori, oltre ad effetti antibatterici e antinfiammatori.

Come utilizzare i chiodi di garofano

Possono essere utilizzati anche per effettuare degli sciacqui disinfettanti e cicatrizzanti del cavo orale: in acqua calda con del sale grosso aiutano a prevenire infiammazioni gengivali, afte, e dopo l’uso di spazzolino e dentifricio, possono essere un ottimo colluttorio.

Fonte: https://www.cure-naturali.it/articoli/rimedi-naturali/erboristeria/tisane-per-i-denti.html