7 Marzo 2014

Chakra – Meditazione

ALLINEAMENTO-DEI-CHAKRA-ricchezzavera_com_

COME ATTIVARE I 7 CHAKRA ATTRAVERSO LA MEDITAZIONE

Chiudete gli occhi.
Concentratevi sul respiro.
Rilassate il corpo.

Non appena le vostre radici
sono penetrate in profondità,
e il vostro corpo è più leggero e aperto,
invertite il processo e iniziate a risucchiare
energia dalla terra.

Sentite l’energia che si raccoglie alla base
della spina dorsale e si riversa
nel chakra della Radice (pube/genitali).
Visualizzate l’energia di questo chakra
come una fiamma rossa nel vostro corpo.
Questo chakra è la sede della vostra sicurezza e stabilità.

Quando vi sentite pronti,
lasciate che l’energia della Terra,
scorra lungo la vostra spina dorsale,
raggiungendo il secondo chakra (il chakra del Sesso).
Esso si trova circa cinque centimetri
sotto l’ombelico ed è la sede di ogni tipo di energia creativa:
fìsica, artistica e sessuale.

Scegliendo voi il momento,
aspirate l’energia della Terra fino al Plesso Solare.
Questo chakra è il punto di contatto tra voi,
la vostra volontà e la vostra forza.
Immaginate una luce calda e gialla che pulsa
nel vostro Plesso Solare.

L’energia continua a zampillare dalla Terra,
risalendo lungo il vostro corpo.
Ora essa scorre nel chakra del Cuore.
Visualizzate una bella luce che risplende,
verde e vitale come la primavera,
al centro del vostro petto.
Il chakra del Cuore è la sede dell’amore e delle emozioni.

Lasciate che l’energia risalga nel vostro petto
fino a un punto a metà strada tra cuore e gola,
due o tré centimetri al di sotto delle clavicole.
È il chakra del Timo,
il chakra della compassione,
del senso di comunità e di pace.
In questo punto, visualizzate una luce acquamarina.

Ora, permettete all’energia di risalire
fino alla gola e alle orecchie.
Visualizzate in questo punto
lo splendore di una luce blu.
Se ne sentite il desiderio,
potete emettere un suono.
Un suono che vi faccia sentire a vostro agio
e massaggi i muscoli della gola.
Esso vi aiuterà ad aprire questo nodo di comunicazione.
Il chakra della Gola governa la parola e l’udito,
la sincerità e la spontaneità.

Portate l’energia al centro della fronte,
al Terzo Occhio.
È la sede della consapevolezza allargata,
della percezione extrasensoriale.

Ora lasciate che l’energia salga
fino al punto più alto della vostra testa,
al chakra della Corona.
Questo è il collegamento con la consapevolezza di Dio,
del vostro Sé Superiore.
Concentratevi su questo punto
e mantenete la respirazione dolce e costante.

Visualizzate l’energia che,
attraverso le radici,
sale dal centro della Terra attraverso ciascun chakra
e irrompe in un geyser di luce
dalla sommità del vostro capo.

Continuate a respirare con ritmo costante e calmo.
Sentite tutti i chakra riempirsi di luce.
Quando siete pronti,
immaginate ancora una volta
i viticci e i rami di luce che dalla sommità
del vostro cranio si protendono ad abbracciare
la Luna,
il Sole,
i pianeti del sistema solare,
le stelle,
il regno celeste.

Chakra dopo chakra,
lasciate che l’energia si riversi fin nelle radici,
inondando la Terra.
Ora tutto il pianeta emana un
forte splendore.

Adesso le energie della Terra e del Cielo
scorrono a ondate alterne attraverso i chakra,
collegando il vostro corpo all’universo.
Concentratevi su un chakra alla volta.

Concentratevi sul respiro,
poi riprendete contatto col vostro corpo
e con il luogo in cui vi trovate.
Quando vi sentite pronti,
aprite gli occhi e guardatevi intorno.
Ricordate le sensazioni che avete provato dopo il primo esercizio?
Raffrontatele con ciò che provate adesso.
Quali differenze notate?
Guardatevi intorno:
la stanza vi sembra diversa?
Alzatevi, stirate le membra, muovetevi.
La percezione del vostro corpo è cambiata?

Anche i chakra si faranno sempre più percepibili.
Questo esercizio è molto lungo:
non scoraggiatevi se la prima volta vi distraete.
Accade a molte persone.
Prestate però attenzione al chakra
dal quale vi siete allontanati.

 

Musica anti stress

Fonte: EL CANAL DEL RELAX

5 thoughts on “Chakra – Meditazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.